Il limite temporale per la iView è superato. Attualmente viene visualizzato il contenuto della cache scaduto. Selezionare 'Ricaricare' per chiamare il contenuto aggiornato. È necessario attendere fino a quando la cache richiama il contenuto dalla sorgente Ricaricare
Il limite temporale per la iView è stato superato. Non esiste nessun contenuto bufferizzato che possa essere visualizzato. Selezionare 'Ricaricare' che chiamare il contenuto aggiornato. È necessario attendere fino a quando la cache chiama il contenuto dalla sorgente. Ricaricare

FAQ

Richiedere la fornitura di luce e/o gas a Tea Energia è semplice.

Se sei un cliente domestico che intende passare a Tea Energia da altro operatore puoi effettuare la tua richiesta direttamente online accedendo alla sezione CASA e consultando le offerte a te riservate.

Se sei un cliente titolare di partita IVA e desideri passare a Tea Energia puoi compilare l’apposito modulo pubblicato nelle pagine riservate alle singole offerte LAVORO: verrai ricontattato da un nostro consulente.

In alternativa, e per tutte le altre casistiche (nuova attivazione, voltura, subentro, cambio offerta), puoi sempre contattare il nostro numero verde  o recarti presso uno dei nostri sportelli presenti sul territorio.

La nuova attivazione rappresenta la tipologia di richiesta da effettuare in presenza di abitazione appena costruita oppure esistente ma non ancora collegata alla rete. Si tratta quindi dell’attivazione della fornitura su un impianto nuovo.

Dovrai avere a disposizione il documento d’identità, il codice fiscale e, se sei cittadino extracomunitario, il permesso di soggiorno. Se immediatamente disponibili porta con te anche i dati catastali che dovrai altrimenti fornire entro 30 giorni dalla data di avvio della fornitura.

Per procedere ti verrà inoltre richiesto:

– il numero della Concessione Edilizia, o D.I.A. o Permesso per costruire;

– per il servizio energia elettrica, il codice cliente fornito dal contatore se presente;

– per il servizio gas:

• il codice PDR ove disponibile;

• l’allegato H;

• l’allegato I e gli allegati tecnici obbligatori (schema impianto ed elenco materiali utilizzati) previsti dalla delibera 40/2014/R/gas;

• la visura camerale dell’idraulico;

• se la portata è superiore a 50 kW, il progetto;

• se la portata è superiore a 116 kW, il Certificato Prevenzione Incendi.

Entro 30 giorni dalla data di attivazione, è necessario consegnare a Tea Energia anche la Dichiarazione di Conformità.

Puoi effettuare una nuova attivazione contattando il nostro numero verde o recandoti presso uno dei nostri sportelli presenti sul territorio.

La voltura consiste nel cambio di intestatario del contratto senza interruzione della fornitura.

Dovrai avere a disposizione il documento d’identità, il codice fiscale e, se sei cittadino extracomunitario, il permesso di soggiorno. Se immediatamente disponibili porta con te anche i dati catastali che dovrai altrimenti fornire entro 30 giorni dalla data di avvio della fornitura.

Per questa particolare operazione è richiesta la presenza, o la delega, anche del precedente intestatario che dovrà indicare il recapito per l’invio della bolletta di chiusura.

Per il servizio gas è necessario comunicare anche la matricola di ogni contatore e la relativa lettura.

Puoi effettuare un’operazione di voltura recandoti presso uno dei nostri sportelli presenti sul territorio.

Il subentro consiste nella riapertura di un contatore chiuso.

Dovrai avere a disposizione il documento d’identità, il codice fiscale e, se sei cittadino extracomunitario, il permesso di soggiorno. Se immediatamente disponibili porta con te anche i dati catastali che dovrai altrimenti fornire entro 30 giorni dalla data di avvio della fornitura.

Per procedere ti verrà richiesta la matricola del contatore, per il servizio gas, e il POD o il codice cliente fornito dal contatore, per il servizio energia elettrica.

Puoi effettuare un’operazione di subentro contattando il nostro numero verde o recandoti presso uno dei nostri sportelli presenti sul territorio.

Il cambio offerta consiste nella modifica dell’opzione tariffaria senza interventi sul contatore e interruzione della fornitura.

Se sei già clienti di Tea Energia puoi cambiare offerta in ogni momento scegliendo tra le varie offerte disponibili quella che più risponde alle tue esigenze e fornendo, per il servizio gas, una lettura recente del contatore. Dovrai inoltre avere a disposizione il documento d’identità.

Puoi effettuare la modifica contattando il nostro numero verde o recandoti presso uno dei nostri sportelli presenti sul territorio.

Per il passaggio effettivo alla nuova fornitura, che decorrerà sempre dal primo giorno del mese, occorrono da 45 a 60 giorni: la data presunta verrà comunicata al momento della sottoscrizione della fornitura. Tea Energia ti terrà informato nel caso in cui tale data dovesse essere posticipata.

Il passaggio a Tea Energia da altro operatore non prevede alcun costo di attivazione.

Se sei un cliente domestico non dovrai comunicare nulla al tuo attuale fornitore in quanto l’invio della pratica di recesso viene gestito direttamente da Tea Energia.

Se sei un cliente titolare di partita IVA puoi affidare a Tea Energia la comunicazione di recesso o se preferisci puoi effettuare tu l’invio della stessa.

Il contratto ha una durata di 12 mesi con decorrenza dalla data di avvio della fornitura e si intende tacitamente rinnovato di anno in anno.

Le condizioni economiche ed il prezzo applicato variano invece in base a quanto previsto dall’offerta sottoscritta.

La procedura web è molto semplice. Ti verranno richiesti alcuni dati anagrafici (codice fiscale e indirizzo di residenza) e alcuni dati tecnici relativi alla tua fornitura, che potrai trovare sulla tua precedente bolletta. In particolare ti servirà il pod e/o il pdr, l’indirizzo di fornitura, il consumo annuo e, solo per il servizio gas, la tipologia di utilizzo.

Se desideri pagare con addebito in conto corrente dovrai avere a portata di mano il codice IBAN e il codice fiscale dell’intestatario del conto. Tieni presente che per poter richiedere le offerte web tale modalità di pagamento è obbligatoria.

Prima di iniziare il processo di richiesta, ti raccomandiamo di avere a disposizione:

– la scansione dell’ultima bolletta di GAS e/o ENERGIA ELETTRICA;

– la scansione della propria CARTA D’IDENTITA’;

– il codice fiscale dell’intestatario della fornitura;

– il codice IBAN del conto corrente ed i dati dell’intestatario (indispensabili per attivare l’addebito su conto corrente – SEPA);

– il telefono cellulare, che ti servirà per conclude la pratica e firmare digitalmente il contratto.

E’ un sistema di FIRMA DIGITALE che prevede l’utilizzo del telefono cellulare come dispositivo per la firma. In questo modo potrai completare e firmare tutti i tuoi documenti contrattuali direttamente online.

Per maggiori informazioni, visualizza il Modulo di adesione che descrive le caratteristiche del servizio FEA e la Guida che illustra, passo a passo, come avviene la firma con questa nuova tecnologia.

Puoi visualizzare lo stato di avanzamento della tua pratica accedendo alla sezione Verifica la tua richiesta e fornendo il tuo codice pratica (indicato nella prima email inviata da Tea Energia) e l’indirizzo email fornito in fase di sottoscrizione dell’offerta.

La periodicità di fatturazione può variare in base al servizio erogato, al tipo di cliente, all’entità dei consumi e/o all’offerta sottoscritta.

La bolletta di energia elettrica viene inviata con cadenza bimestrale ai clienti domestici e con cadenza mensile ai clienti titolari di partita iva.

La bolletta del gas viene invece inviata bimestralmente ai clienti con consumi inferiori a 5.000 Smc/anno e mensilmente per gli altri. Infine, solo per i clienti con consumi inferiori a 500 Smc/anno serviti sul mercato di tutela la periodicità di fatturazione è quadrimestrale.

Per il servizio gas, è possibile effettuare l’autolettura nei periodi indicati in bolletta. I periodi di autolettura sono riportati nel riquadro grigio all’interno della pagina di Sintesi del punto di fornitura. Se hai scelto l’opzione di fatturazione a Rata Costante, non puoi fornire l’autolettura in quanto, se questa venisse presa in considerazione nella fattura, renderebbe impossibile ripartire il consumo annuo in 6 bollette pressoché uguali.

Per il servizio energia elettrica, non è necessario effettuare l’autolettura perché i contatori elettronici vengono letti, salvo rare eccezioni, ogni mese. Ciò permette a Tea Energia di emettere fatture che contabilizzano sempre consumi effettivi.

La bolletta digitale è il documento in formato pdf disponibile all’interno dello sportello Contea a cui puoi accedere previa registrazione. Tramite Contea potrai gestire online tutte le tue forniture e decidere se ricevere la bolletta in formato digitale direttamente sulla tua email o attraverso una notifica. In questo modo rispetti l’ambiente, evitando inutili sprechi di carta e ricevi il documento in tempi brevissimi eliminando eventuali rischi legati alla spedizione cartacea.

Puoi visualizzare le modalità di pagamento cliccando qui.

Corrisponde all’affidamento automatico e continuativo del pagamento delle fatture d’utenza alla banca o alla posta presso cui si è correntisti. È spesso chiamato anche domiciliazione bancaria o postale.

Se lo attivi, ricorda che qualsiasi variazione riguardante il conto corrente che lo gestisce deve essere tempestivamente comunicata a Tea Energia che provvederà agli adeguamenti necessari per aggiornare la tua posizione.

Puoi sempre richiedere informazioni inserendo il tuo numero di telefono nella scheda “HAI BISOGNO DI AIUTO” disponibile sul sito di Tea Energia. Verrai ricontattato da un operatore in breve tempo, negli orari in cui è attivo il servizio, o se preferisci puoi sempre fissare un appuntamento nelle fasce orarie indicate.

In alternativa, puoi contattare il nostro numero verde o recarti presso uno dei nostri sportelli presenti sul territorio.

La società di distribuzione è il soggetto che gestisce la rete ed i contatori di cui è anche proprietaria. Interventi come riparazioni dei guasti, ripristino dell’alimentazione, ecc. sono di sua competenza. Il numero di telefono del servizio guasti ed emergenze è quello del distributore locale ed è sempre riportato in fattura.

Con prezzo indicizzato si fa riferimento ad un prezzo, di norma della componente energia per la luce e della componente materia prima per il gas, che varia periodicamente in base ad un determinato indice o formula di indicizzazione.

Il contratto relativo ad un’offerta a prezzo indicizzato deve sempre riportare l’indicazione della frequenza degli aggiornamenti tariffari e una descrizione chiara ed esauriente della modalità di calcolo applicata.

La fatturazione a Rata Costante è un servizio che Tea Energia offre ai clienti del Mercato Libero che anziché pagare bollette più alte per il periodo invernale e più basse per quello estivo (come previsto dalla rata variabile) preferiscono pagare 5 bollette di consumi pressappoco uguali ed una sesta di conguaglio che, a seconda della rigidità e della durata dell’inverno, sarà più o meno alta rispetto alle altre rate.

Per ogni fattura pagata con addebito in conto corrente e per la quale è stato sospeso l’invio cartaceo, Tea Energia ti riserva uno sconto del valore di 1 euro. Tale sconto viene accreditato automaticamente nella bolletta che rispetta entrambe le condizioni.

Se sei socio, associato o dipendente di una delle aziende e/o associazioni con cui Tea Energia ha stipulato una convenzione potrai beneficiare di interessanti agevolazioni.

Se la tua azienda / associazione è riportata nell’elenco delle convenzioni che trovi nella pagina dell’offerta che vuoi sottoscrivere, rivolgiti ad essa per avere il codice agevolazione da inserire all’interno della richiesta di fornitura online e garantirti lo sconto e/o il bonus previsto.

Con prezzo fisso si fa riferimento ad un prezzo, generalmente relativo alla componente energia per la luce e alla componente materia prima per il gas, che resta fisso e bloccato, fino ad una predeterminata scadenza.

Il contratto relativo ad un’offerta a prezzo fisso deve riportare l’indicazione dell’incidenza percentuale media della componente che rimane bloccata rispetto al prezzo unitario complessivo (al netto delle imposte), che normalmente è formato anche da componenti che cambiano periodicamente secondo le variazioni stabilite dall’Autorità. Inoltre, deve indicare chiaramente la data di scadenza di tale prezzo e fornire tutte le informazioni necessarie sulla tariffa che verrà applicata successivamente a tale data.

Se attivi l’addebito in conto corrente come modalità di pagamento, avrai diritto ad un Bonus Argento di 12 €/anno. Il bonus è uno sconto una tantum che verrà accreditato nelle fatture relative ai consumi dei primi 12 mesi di fornitura, che di norma sono le prime sei emesse, nella misura di 1 €/mese. È sempre cumulabile con altri bonus o sconti.

Se per la stessa casa affidi a Tea Energia anche la fornitura del gas e/o del teleriscaldamento ti attende un Bonus Argento di 12 €/anno. Il bonus è uno sconto una tantum che verrà accreditato nelle fatture relative ai consumi dei primi 12 mesi di fornitura, che di norma sono le prime sei emesse, nella misura di 1 €/mese. È sempre cumulabile con altri bonus o sconti.

Se attivi l’addebito in conto corrente come modalità di pagamento, avrai diritto ad uno Sconto di 0,5  centesimi di euro per ogni kilowattora. È sempre cumulabile con altri bonus o sconti.

Se per la stessa casa affidi a Tea Energia anche la fornitura del gas e/o del teleriscaldamento ti attende uno Sconto di 0,5 centesimi di euro per ogni kilowattora. È sempre cumulabile con altri bonus o sconti.

Si fa riferimento ad un prezzo che varia in base all’ora del giorno. La tariffa differenziata per fasce orarie permette di spendere meno in determinati momenti del giorno o della settimana, di norma la sera e/o la notte e il fine settimana e/o i festivi.

Si fa riferimento ad un prezzo unico dell’energia che non varia in base all’ora del giorno o ai giorni della settimana.

Se decidi di passare a Tea Energia sia per la luce che per il gas aderendo all’offerta TeaWeb LUCE&GAS FIX o all’offerta TeaWeb LUCE&GAS FLY,  avrai in bolletta un premio di benvenuto di 60 Euro: 30 euro per ognuna delle due forniture.

Tale bonus ti verrà accreditato in quote mensili durante il primo anno di fornitura, ripartito nelle prime sei bollette di entrambi i servizi.